Il fenomeno delle maree sulle coste del Kenya

1744
Spiaggia di Malindi, le sue maree

Sia a Malindi che Watamu

Il fenomeno delle maree è un avvenimento naturale, che si può notare in modo così marcato in pochi posti al mondo. Il saliscendi del mare, influenzato dalle fasi lunari, si riscontra in ogni mare, anche nel Mediterraneo, ma qui, è molto più accentuato, lo si può “toccare con mano” ! Lo si percepisce in modo molto più tangibile, soprattutto nei tratti di costa dove la spiaggia degrada più dolcemente, e dove ci sono le barriere coralline.

Le barriere coralline davanti la costa che va da Malindi a dopo Watamu, (circa 20 km di costa) sono tre. Ecco perché, le grandi onde dell’Oceano Indiano non raggiungo le spiagge, e fare il bagno è sempre un piacere !!

Le varie fasi delle maree si alternano durante l’arco della giornata, con scadenze di circa 6 ore avvicendando i cicli di “salita” e “discesa”. Ogni giorno scalando di circa un’ora la fase. I momenti di maggior differenza tra bassa e alta marea ci sono durante i giorni di luna piena, raggiungendo anche un “dislivello” di circa 3.80 mt.

Tale manifestazione non è da considerarsi come un limite del luogo ma si tratta di una caratteristica riscontrabile nella maggior parte del litorale dell’East Africa.

Lungo questo tratto di mare, anche durante la bassa marea, non ci sarà comunque mai la totale assenza di acqua, ma si formeranno delle fantastiche piscine naturali, dove ci si potrà immergere come dentro una grande “jacuzi”.

Oppure sfruttare il periodo di bassa marea, per passeggiare sugli scogli formati da coralli (tranquilli, sono coralli ormai senza vita, ma portate le scarpette da scoglio!!) alla scoperta delle colorate stelle marine. Ne troverete di grandissime, rosse, blu, azzurre, spugne verde smeraldo.

Oppure vedere pesciolini colorati, rimasti negli acquari naturali, in attesa che l’acqua alta ritorni. Durante questi avvicendamenti, alternati, potrete vedere cambiare i colori del mare, dal trasparente, al verde, al blu, al turchese. E sarà sempre uno spettacolo nuovo !!

L’alternarsi delle maree, comanda anche l’entrata e l’uscita delle barche, sia i dhow, dei pescatori (è bellissimo, al tramonto, seduti sulla spiaggia, vederle rientrare dalla pesca) sia le barche usate per le gite in barca.