Le spiaggie africane

671
Spiaggie africane

Le migliori spiaggie africane

Nessuno insinua che l’Africa ha le migliori spiaggie del mondo ma,

sicuramente nel panorama mondiale, questo continente puo’ in tutto il suo contesto fare la parte del leone, offrendo spiaggie mozzafiato talune volte incontaminate, altre dotate di ogni servizio, insomma per ogni gusto.


 

Sharm el-Sheikh, Egitto

è diventata la capitale turistica dell’Egitto per una buona ragione: le calde acque cristalline e le sue ampie spiagge idonee per i nuotatori e per gli amanti del sole, ed è comunque la porta d’accesso ad alcune delle migliori immersioni del mondo, lungo le barriere coralline del Mar Rosso.

spiaggie africane
L’assaporare delle camminate sul ciglio del Mar Rosso

Watamu, Kenya

La spiaggia bianca liscia di Watamu in Kenya, scivola dolcemente in acqua che e’ poco profonda e turchese, fa parte del Parco della riserva marina di Malindi, e’ una zona protetta marina. Lo snorkeling e le immersioni intorno alle formazioni coralline offshore sono considerate tra le migliori in Africa orientale da vedere!!! Meta preferita dagli italiani in generale.

le spiaggie africane, il Kenya
Le isole dell’amore, Watamu, Kenya

Diani beach, Kenya

È un idilliaco tratto di 20 chilometri di spiaggia incontaminata, con le alghe tenute lontano dalla barriera corallina al mare aperto. Questo paradiso costiero è diventato una delle spiagge più popolari del Kenya, meta preferita dagli inglesi.

Spiaggie africane
Le splendide spiaggie di Diani beach

Anse Source d’Argent, La Digue, Seychelles

Anse Source d’Argent è stata classificata come la spiaggia più fotografata al mondo. Un percorso a piedi, con la giungla che scende da una collina da un lato, venti tra massicci massi di granito per rivelare una spiaggia sabbiosa così perfettamente bianca, e con acqua così squisitamente turchese, che tutto sembra irreale.

Spiaggie africane
Le Seychellles, isole classificate tra le migliori al mondo

Bazaruto, Mozambico

Spiaggia dell’isola tropicale, Bazaruto, l’omonimo dell’arcipelago di Bazaruto, vince a mani libere nel Mozanbico.
Le acque turchesi chiare, si infrangono sulla spiaggia prima di scendere nell’Oceano Indiano e le palme si impiccano sulla spiaggia creando un’ombra di cocktail perfetta per godersi momenti indimenticabili.

Spiaggie africane
Il Mozambico e le sue spiaggie, veramente atrattive e poco frequesntate

Torna agli articoli