Un’iniziativa locale di una comunità di Kilifi per proteggere le mangrovie

1348
Watamu mangrovie

Un’iniziativa delle comunità locale della contea di Kilifi per proteggere le mangrovie dalla distruzione ha avuto una duplice benedizione che unisce la conservazione ei vantaggi economici.

In alcuni settori, i gruppi di conservazione hanno messo a punto modi unici che garantiscono il cibo sul tavolo, assicurando allo stesso tempo l’ambiente per i posteri.

Elvis Ndundi di Majajani abbandona il suo lavoro a Lamu per unirsi a un gruppo di giovani uomini e donne che si avventurano nell’allevamento di pesce appena adiacente all’oceano che rompe la lunga tradizione che la natura forniva sempre.

Oggi il signor Ndundi che guida un gruppo di conservazione di circa 20 membri con il nome Mtangani Conservation and Eco-Tourism non si rammarica della decisione di lasciare un’occupazione redditizia per mettere le mani nelle foreste di mangrovie.

“Quando abbiamo scavato qui il nostro primo stagno, le persone pensavano che eravamo pazzi.

“Non hanno capito come avremmo avviato l’allevamento di pesci accanto all’oceano.

Articolo tradotto da: http://www.coastweek.com

 

CONDIVIDI
Articolo precedentePanthera leo (leone)
Prossimo articoloMalindi Update