Watamu: un uomo accusato di hacking su internet

1529
isacc

Criminalita’ informatica perpetuata a Watamu

Un uomo è stato accusato dal tribunale di Malindi con due accuse di criminalità informatica. Isaac Mwaura è stato accusato di aver attaccato un account di posta elettronica del direttore del Temple Point Resort a Watamu. Il sig. Mwaura non si è dichiarato colpevole dei due crimini informatici presso il tribunale Milimani di Nairobi il 29 aprile 2015 prima che il caso venisse trasferito a Malindi. Mwaura, che è in stato di fermo, è stato accusato che in diverse date nel 2014 in località sconosciute in Kenya, con consapevolezza e senza giustificazione legittima, si accedeva all’email md@templepointresort.com appartenente a Hans Langer, direttore e proprietario dell’albergo di Watamu.

Articolo tradotto dahttps://www.standardmedia.co.ke