Zenzero, proprieta’ e controindicazioni

981
Lo zenzero e le sue proprieta'

Zenzero in Kenya

Sulla costa ma in Kenya in generale abbonda questa radice fresca,

il cui prezzo e limitato, dalle molte proprieta benefiche, ma attenzione alle sue controindicazoni. A malindi il suo prezzo si aggira sui 3 Euro al Kilo.

Si chiama Zingiber officinale, meglio conosciuto come ginger o zenzero. Di questa pianta erbacea si utilizza il rizoma carnoso, famoso per le sue proprietà curative. Tra le proprietà più studiate e apprezzate dello zenzero ricordiamo quelle antisettiche, le proprietà digestive e stimolanti.

Questa radice è considerata l’ingrediente perfetto in caso di malattie da raffreddamento (tosse, raffreddore, sintomi influenzali…) ed è ancora più consigliato in caso di digestione lenta, digestione difficili e di problemi digestivi di varia natura.

E’ consiglia nelle diete per depurare l’organismo perché favorisce l’espulsione delle tossine dal nostro organismo. Nonostante queste virtù, la radice non può essere usata con leggerezza, soprattutto in determinate circostanze di salute. Per esempio, lo zenzero è sconsigliato per le persone che soffrono di calcoli biliari perché le sue proprietà digestive e stimolanti, consistono nello stimolare il rilascio di bile dalla cistifellea, ottimo per chi ha digestioni difficili ma dannoso per chi soffre di gastriti o calcoli.

Vai alla pagina benessere